Ti trovi in:

Tipologie di intervento

di Mercoledì, 27 Giugno 2018

Interventi di servizio sociale professionale e segretariato sociale

-   Gli interventi di servizio sociale professionale consistono in una valutazione, presa in carico, progettazione individuale e attività di supporto alle persone in difficoltà per individuare e attivare possibili soluzioni.

-   Il segretariato sociale consiste in attività di informazione e di orientamento sui servizi, sulle risorse disponibili e sulle modalità per accedervi.

Interventi di prevenzione, promozione e inclusione sociale che sono finalizzati a evitare l'insorgenza del disagio o di altre forme di emarginazione; sviluppare una maggiore attenzione alle problematiche ed ai bisogni sociali; facilitare relazioni, processi di integrazione, partecipazione e coesione tra le risorse del territorio; promuovere le progettualità sociali, coordinandole con quelle di altre politiche (sanitarie, educative, istruzione, formazione professionale, giovanili,…).

Interventi integrativi o sostitutivi di funzioni proprie del nucleo familiare sono finalizzati ad aiutare e sostenere la famiglia e possono comprendere assistenza domiciliare, servizi a carattere semiresidenziale e residenziale, mediazione familiare, affidamento familiare di minori, interventi di accompagnamento all'adozione nazionale e internazionale, servizio di accoglienza di minori e adulti presso famiglie o singoli, interventi di pronta accoglienza di minori o adulti in situazioni di abbandono o di urgente bisogno, interventi a favore dei nuclei familiari e degli assistenti familiari di accompagnamento, interventi di accompagnamento a favore delle persone che intendono attivare sistemi di protezione di soggetti deboli.

Interventi di sostegno economico: sono volti a garantire il soddisfacimento di bisogni sia generali che specifici a favore dei singoli o del nucleo familiare e attuati in modo coordinato con eventuali altri tipi d'intervento. Possono comprendere interventi economici straordinari, interventi specifici in favore di determinate categorie di soggetti caratterizzate da un particolare stato di bisogno, anticipazioni dell'assegno di mantenimento a tutela del minore.

Possono inoltre essere previsti ulteriori interventi individuati dal programma sociale provinciale o dal piano sociale di comunità, riferiti sia alle tipologie di interventi sopraindicati, sia trasversali ai differenti interventi previsti.